I FLEXUS 2019-03-10T17:50:07+00:00
Ritorna ai Relatori

I FLEXUS

I Flexus sono una band di Carpi fondata nel 2001 da Gianluca Magnani (voce e chitarre), Daniele Brignone (basso) ed Enrico Sartori (batteria). Il gruppo ha all’attivo cinque album, centinaia di concerti in Italia e all’estero e frequenti collaborazioni con molte realtà del teatro indipendente italiano.

Nel dicembre 2015 viene presentato l’ultimo album “Flexus in concerto – This land is your land”: un ritratto dell’ultimo anno di concerti del gruppo registrato con una formazione estesa a otto elementi in un viaggio tra suggestioni rock, folk ed etniche. I Flexus cantano terre lontane e vicine in 19 canzoni, 4 inediti e 77 minuti di musica.

“Satelliti inversi” è l’ultimo album di inediti della band, pubblicato nel 2011 e formato da 11 canzoni in sospeso tra venature rock e sonorità che attingono alla miglior canzone d’autore italiana. Il disco è anticipato dal videoclip “O, rage!” seguito dopo pochi mesi da “Se otto ore”: brano frutto della collaborazione con Il Coro delle Mondine di Novi. Con il brano “Satelliti inversi” sono finalisti a Musicultura 2013 e vengono ospitati dal Club Tenco. Sono inoltre invitati come opening act di Joan As Police Woman e Modena City Ramblers, suonando in Polonia, Francia, Spagna e Croazia.

Nel 2010 vengono prodotti due album: “Il conformista”: dedicato al repertorio di Giorgio Gaber e “Flexus e il Coro delle Mondine di Novi cantano De André”: ambizioso progetto che li vede protagonisti insieme alle mondine di una lunga serie di concerti nel nord Italia.

In ambito teatrale collaborano con Ottavia Piccolo, Roberta Biagiarelli, Stefano Cenci, Alessia Canducci e gli scrittori Flavio Soriga e Chiara Carminati, progettando spettacoli di teatro musicale per ragazzi tra cui “LA STORIA DEL ROCK” (oltre 400 repliche in 10 anni), “E PER QUESTO RESISTO” e “FUORI FUOCO”.