Carpineti 2019-03-10T15:41:59+00:00
Ritorna ai Relatori

MARINA CARPINETI

Ha laurea e dottorato in fisica e lavora al Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano come collaboratore tecnico scientifico.
La sua attività di ricerca è nel campo della fisica dei fluidi e dei sistemi complessi, studiati prevalentemente con tecniche ottiche innovative di cui spesso ha partecipato a invenzione e messa a punto. Si impegna da anni nella diffusione della cultura scientifica, mettendo le conoscenze acquisite nelle sue attività di ricerca, al servizio
di modi originali per trasmettere la bellezza della fisica e la creatività insita nel lavoro dello scienziato.
Nel 2004, con i colleghi Marco Giliberti e Nicola Ludwig, ha avviato il progetto “Lo Spettacolo della Fisica” che, con 7 spettacoli di teatro e fisica, ha incuriosito e appassionato oltre 110.000 persone. L’attività ha anche portato allo sviluppo di metodiche innovative di insegnamento e a numerose collaborazioni nazionali e internazionali, tra cui il progetto europeo TEMI per l’innovazione nella didattica delle scienze in Europa, anche con l’uso del teatro scientifico.

Fa parte del team di ricerca internazionale del progetto NEUF DIX sulle fluttuazioni di non equilibrio durante la diffusione in fluidi complessi, finanziato dall’Agenzia Spaziale Europea (ESA) per la realizzazione di un esperimento in microgravità sulla Stazione Spaziale Internazionale. Da quattro anni è inoltre attivamente impegnata nelle attività del Forum Strategico Europeo delle Infrastrutture di Ricerca ESFRI a cui partecipa con il ruolo di esperto. È autrice di numerose pubblicazioni su riviste internazionali a elevato impact factor, di un romanzo per ragazzi (“Un occhio nello spazio” – La Spiga ed.) e di articoli su riviste divulgative.